Account Options

Equazione su un grafico a linee di tendenza

Contenuto

    Aggiungere e modificare una linea di tendenza Aggiungere una linea di tendenza Puoi aggiungere linee di tendenza per identificare pattern nei grafici.

    equazione su un grafico a linee di tendenza opzione binaria diffusa

    Prima di creare una linea di tendenza: puoi aggiungere linee di tendenza a un grafico a barre, a linee, a colonne o a dispersione. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google sul computer. Fai doppio clic su onesti guadagni internet grafico.

    equazione su un grafico a linee di tendenza come fare 10mila su Internet

    A destra, fai clic su Personalizza Serie. Accanto ad "Applica a", seleziona le serie di dati a cui vuoi aggiungere la linea di tendenza.

    Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili.

    Se non visualizzi questa opzione, le linee di tendenza non sono adatte ai tuoi dati. Colore, opacità o spessore della linea. R quadro: mostra il grado di precisione con cui la linea di tendenza rispecchia i dati.

    Questo elemento è disponibile solo se aggiungi una legenda. Gradi polinomiali: questo elemento è disponibile solo per le linee di tendenza polinomiali.

    equazione su un grafico a linee di tendenza come guadagnare velocemente 4 milioni

    Tipi media: questo elemento è disponibile solo per le linee di tendenza con media mobile. Periodi: questo elemento è disponibile solo per le linee di tendenza con media mobile. Lineare: per dati che hanno un andamento simile a quello di una linea retta.

    equazione su un grafico a linee di tendenza linea di tendenza e canale

    Esponenziale: per i dati che aumentano e diminuiscono proporzionalmente al loro valore corrente. Polinomiale: per dati variabili.

    Per accedere a questo comando Menu Inserisci - Linee di tendenza Grafici Se inserite una curva di regressione a un grafico che utilizza categorie, tipo riga o colonna, allora i numeri 1, 2, 3, … sono utilizzati come valori x per calcolare la linea di tendenza. Per tali grafici, il tipo di grafico XY potrebbe essere il più adatto. Per inserire una linea di tendenza per una serie di dati, selezionatela nel grafico. Scegliete Inserisci - Linee di tendenza o fate clic col pulsante destro del mouse per aprire il menu contestuale e scegliere Inserisci linea di tendenza.

    Logaritmica: per dati che aumentano o diminuiscono a ritmo rapido e successivamente si appiattiscono. Serie di potenze: per i dati che aumentano o diminuiscono proporzionalmente al loro valore corrente allo stesso ritmo.

    equazione su un grafico a linee di tendenza deposita bitcoin a interesse per

    Media mobile: aiuta a uniformare i dati poco stabili o più variabili.